Penultima contro ultima. Lega Serie B Fs – Lanciano 1920 Fs in programma sabato si presenta come una partita delicata che mette di fronte le due squadre che si ritrovano, numeri alla mano, con le difese meno solide del torneo e al momento nella parte bassa della classifica a caccia di punti preziosi per risalire la china.
Grinta e determinazione però non mancano ad entrambe le compagini che si sfideranno come sempre all’insegna del divertimento e della sportività.

“Finalmente si torna in campo” – sottolinea con entusiasmo Antonio De Biasi, uno degli allenatori della Lega Serie B Fs“e sarà uno scontro che metterà di fronte le ultime del torneo. Per noi dovrebbero arrivare dei rinforzi e spero soprattutto in un portiere visto che dietro siamo molto deboli. Come sempre poi sarà il campo a decidere ma la cosa più importante è che i nostri ragazzi si divertano a prescindere da qualunque risultato”.

Proverà a portare a casa il primo successo della stagione anche il Lanciano 1920 Fs fermo a zero punti:
“I ragazzi si sono allenati assiduamente in questi mesi” – spiega l’allenatore Donatello Paone – “ed hanno dimostrato costanza e impegno presentandosi ad ogni appuntamento. Conosciamo gli avversari che abbiamo già incontrato nel girone di andata e con lo staff cercheremo di modificare la strategia di gioco. Lo spirito di gruppo è sempre molto forte nella nostra squadra e tra i nostri sostenitori e questo ci rende felici a prescindere dai risultati”.