Comunicato n. 21 del 31/01/2019