18 Maggio 2019 / 12:15 CEST
Albalonga fs B
7:3
totti soccer school for specials quarta categoria calcio
Totti Soccer fs A

ALBALONGA FS B
Falcetta, Ioncoli, Giardina F., Ruggero, Bizzotti, Leuti, Laceva
Panchina
Bonaccorso, Senesi, Rotatori, Fasano

All. Giardina I./Soro

Marcatori
Ruggiero (7’ rig., 10’, 18’, 27’) Ioncoli (12’ rig.), Laceva (21’), Rotatori (29’)

TOTTI SOCCER FS A
Fusco, Cassano, Di Diego, Maschesini, Martino, Rovatti, Trombetta
Panchina
//

All. Antelmi/Relli

Marcatori
Marchesini (5’), Albensi (15’), Di Diego (17’)

Galeotta fu quella manina… così si potrebbe sintetizzare Albalonga fs B – Totti Soccer fs A, partita decisa dall’incredibile ad autolesionista successione di ben tre calci di rigore concessi agli azzurri (tutti sacrosanti, a scanso di equivoci) per tre falli di mano in area da parte dei difensori giallorossi, una serie di ingenuità di certo evitabili che hanno determinato il risultato finale nel suo complesso.
Il primo arriva dopo pochissimo dal calcio d’inizio: Bizzotti centra il palo e la palla viene toccata in area da Trombetta. Il primo tiro dal dischetto, però, è clamorosamente mandato altissimo da Ruggiero e dato che certi errori si pagano subito nel calcio è la Totti Soccer ad andare in vantaggio. La Trombetta si riscatta dall’errore precedente, esce palla al piede dall’area e lancia in profondità Marchesini, pronto a raccogliere il pallone, accentrarsi e battere imparabilmente Falcetta.
La Totti Soccer, però, come specificato, è in vena di regali. Ancora un tocco di mano proibiti (questa volta di Martino) durante una mischia in area e l’arbitro decreta un nuovo penalty, che stavolta Ruggiero non sbaglia. Ed è ancora Ruggiero a siglare il vantaggio dell’Albalonga, dopo un bel fraseggio a metà campo. Bizzotti si allarga a destra e serve all’indietro per il numero 17 azzurro che insacca di prima intenzione.
Errare è umano, perseverare è diabolico: terzo calcio di rigore. Questa volta l’evitabilissimo fallo di mano è di Rovatti; sul dischetto va Ioncoli che spiazza Fusco e realizza il momentaneo 3-1.
Psicologicamente è un colpo duro per i giallorossi che subiscono per qualche minuto la pressione dell’Albalonga. Mister Antelmi si sgola per spingere i suoi ragazzi ed i risultati si vedono in finale di tempo. La Totti Soccer serra i ranghi e accorcia le distanze con un’altra azione che parte ancora sull’asse Trombetta-Marchesini. Il 10 giallorosso di tira addosso due avversari e poi serve un geniale filtrante per l’accorrente Albensi che realizza da distanza ravvicinata.
La rimonta viene completata ad inizio ripresa, quando Di Diego si trova palla al piede solo davanti al portiere dopo un rimpallo un po’ fortunato e non sbaglia. Neanche il tempo di festeggiare, però, che l’Albalonga ritorna in vantaggio: Fasano scambia con Bizzotti che poi chiude il dai-e-vai grazie all’inserimento di Ruggiero, bravo ad accentrarsi e a scagliare un tiro imparabile tra i pali difesi da Fusco.
Nel calcio, come nella vita, ci vuole anche un po’ di fortuna e quella è di certo mancata oggi alla Totti Soccer. Un altro rimpallo favorisce Ruggiero, servizio preciso per Laceva che realizza il goal del 5-3. Un ‘incursione in contropiede di Di Diego trova la bella opposizione di Falcetta e qui si spengono le velleità di rimonta dei giallorossi che pagano lo sforzo fisico estremamente intenso della prima frazione di gioco.
Da questo momento in poi è solo Albalonga. La marea azzurra si concretizza in un palo di Ioncoli, una traversa ed un palo di Ruggiero, un’occasione mancata di un soffio da Bizzotti ed infine nella doppia realizzazione nei minuti finali di Ruggiero e Rotatori. La festa dell’Albalonga campione comincia.

(Maurizio De Paola)

Torneo Lazio Quinta Categoria 2018/2019
Categoria:
Quinta
Regione:
Lazio
Data Inizio:
13 Ottobre 2018
Data Fine:
18 Maggio 2019