22 Febbraio 2020 / 11:30 CEST
Rimini fs
3:6
Ascoli fs

ASCOLI FS

Orsini Giovanni Paolo
Falgiani Matteo
Cameli Mirko
Allevi Fabio
De Marco Francesco
Douzamy Jerome
Barelli Alessandro

Zekiri Arbin
Marinelli Andrea
Viggiano Cristhian
Catalucci Riccardo
Aniballi Michael
Gabrielli Yuri

all. Pistolesi / Ferranti

ASD ESPLORA

Quatrini Lorenzo
Tombeni Andrea
Cappelli Omar
Merigo Jonny
Mancino Edoardo
Paganelli Stefano
Matteini Filippo

Bartolucci Alex
Soleri Gianmaria
Ruffilli Andrea

all. Morri / Maisto

Secondo impegno in giornata per i ragazzi di mister Adriano Pistolesi contro i ragazzi della ASD Esplora da Rimini allenati da Simone Morri.
L’Ascoli fs scende in campo con la massima convinzione fin dai primissimi istanti del match, a mostrare subito tutto il proprio potenziale tecnico e tattico, senza alcun timore reverenziale: è Jerome Douzamy a tenere principalmente le fila del gioco prima con un tiro dalla distanza e poi con il goal dell’1-0 .
Rispondono a stretto giro i romagnoli, prima con una conclusione velenosa dalla distanza del centravanti Gianmaria Soleri e poi con un calcio d’angolo dell’attaccante Andrea Ruffili, che molti grattacapi ha creato ai propri avversari grazie alla grande fluidità di movimento e alle sue giocate di fantasia. È proprio Soleri a ristabilire la parità con una giocata d’astuzia che beffa la difesa bianconera.
Dopo una prima fase in cui, a livello di gioco prodotto, l’Ascoli fs sembrava prevalere, arriva il goal del vantaggio dell’Esplora, grazie al piede di Ruffilli, che fa partire la botta da lontano che si tramuta nel 2-1. Stesso copione va in scena con il 3-1 per l’Esplora, sempre con un ben piazzato fendente dalla distanza del n. 8 romagnolo.
L’Ascoli fs nell’ultima parte di primo tempo prova ad arginare la verve dell’Esplora senza più andare a segno. Nella ripresa, però, mister Pistolesi riesce a galvanizzare i suoi, tanto da riuscire a ribaltare il risultato: nemmeno il tempo del fischio di inizio ed arriva il 3-2 e poi il 3-3 del pareggio grazie a due belle giocate di Douzamy. Ma qualcosa fa capire che per i bianconeri il cambio di passo vorrà dire qualcosa di più della riagguantata parità, tanto che dopo un tiro finito a lato di Ruffilli, il forcing bianconero si concretizza nei tentativi a rete di di Douzamy, Marinelli e De Marco (traversa piena).
Dopo il time-out chiamato al settimo minuto, l’affondo finale bianconero, con i goal di De Marco, Alessandro Barelli e di nuovo l’inesauribile Douzamy per il 6-3 finale.
(Daniele Mancin)

Torneo Marche Sesta Categoria 2020
Categoria:
Sesta
Regione:
Marche
Data Inizio:
22 Febbraio 2020
Data Fine:
9 Maggio 2020