20 ottobre 2018 / 15:00 CET
chievo verona for specials quarta categoria calcio
Chievo Verona fs
7:0
parma calcio quarta categoria for special
Parma fs B

CHIEVO FS: De Mori, Orlandoni, Piccinin, Santi, Stefanoni, Bozzato, Vincenzi.
Panchina: Cagliari, Strambini, Padovani, Fusina, Dossi, Dalle Crode, Parello.
All.: Invento, Pasqualini.

PARMA FS B: Milite, Destro, Landini, Cappellini S., Belli, Umiltà, Virelli.
Panchina: procino, Ghailan, Cappellini M., Orlandi.

Marcatori: Bozzato (3′, 8′, 21′ e 26′), Vincenzi (11′, 17′ e 27′), Santi (20′ rig.)

Un partita dai due volti: quello della gioia per il Chievo e quello del rammarico per il Parma B, troppo timido e impacciato in fase difensiva, attento alla giocata pulita, ma spesso incapace di fermare le folate improvvise degli avanti gialloblu.
La partita si mette subito in discesa per i clivensi, con Bozzato che approfitta di un buco difensivo del Parma e in contropiede solitario batte Milite con un diagonale sul palo di destra. Il Parma B prova a reagire, ma si scontro contro l’ottima opposizione difensiva della Orlandoni e Piccinin, capaci anche di far ripartire subito l’azione sulle fasce. Proprio la Orlandoni, al quinto minuto, lancia in profondità Bozzato che lascia a sua volta il pallone all’accorrente Vincenzi, il quale sbaglia da due passi. Il gol, comunque, è nell’aria. Triangolo stretto tra Piccinin e Bozzato e la punta clivense raddoppia con un sinistro chirurgico. La reazione parmigiana è tutta in un doppio tentativo (sfortunato) di Belli, ma subito dopo un’azione fotocopia della precedente: la Orlandoni fugge sulla corsia di destra, serve Bozzato che si gira in mezzo a due e passa a Vincenzi che questa volta non sbaglia.

Il Parma B non ci sta e si riversa in avanti, ma è ancora Milite ad essere chiamato alla grande parata sul tentativo da fuori di Bozzato.
Nella ripresa il Chievo mette al sicuro subito il risultato: una incredibile indecisione difensiva su una rimessa laterale favorisce Vincenzi che strappa la palla dai piedi di Fegola e batte Milite.
A rendere il risultato più rotondo ci pensano poi Santi su calcio di rigore (concesso per fallo di mani in area) poi Vincenzi, che devia in rete ad un passo dalla parte l’ennesima azione di sfondamento di Bozzato; ed infine ancora Bozzato che e ancora Bozzato che trasforma in goal una stupenda incursione personale di Dossi, che dal momento del suo ingresso fa letteralmente ammattire la difesa parmigiana con le sue finte rapidissime.
Poco altro da dire, se non che il Parma B forse si è arreso troppo presto, quando nel primo tempo anche il Chievo ha mostrato qualche sbavatura in difesa.

Torneo Emilia-Romagna Quarta Categoria 2018/2019
Categoria:
Quarta
Regione:
Emilia-Romagna
Data Inizio:
20 Ottobre 2018
Data Fine:
4 Maggio 2019