30 Marzo 2019 / 10:45 CEST
feralpi salò for specials quarta categoria calcio
Feralpisalò
3:2
monza for specials quarta categoria calcio
Monza fs B

FERALPISALÒ
Cavagnoli, Baronio, Zanelli, Didi, Hamiti, Volpe, Kubeja
Panchina
Guerrini, Turrini, Giolito, Mendogni, Cominelli, Di Maio, Usai, Gasparini.

All.: Pellegrini

Marcatori
Kubeja (16′, 24′ 29′)

MONZA FS B
Gentile, Crippa, Massironi, Trezzi, Fai, Zeifri Younes, Zeifri Youssef.
Panchina
Caprino, Mosca

All. Longoni

Marcatori
Zeifri Younes (5′, 22′)

Un cinico Monza fs A si inchina solo nel finale ad un buon Feralpisalò che conduce la partita per larghi tratti, ma che si ritrova per ben due volte sotto. La partita inizia sotto i migliori auspici per i ragazzi di mister Longoni che nel giro di tre minuti creano due ottime palle gol per portarsi in vantaggio con le conclusioni di Kubeja e Hamiti, fuori di poco. Ma è il Monza che sfrutta al meglio un calcio di punizione dalla trequarti: Zeifri Younes calcia trovando una leggera deviazione, quanto basta per trarre in inganno Cavagnoli e segnare l’1 a 0 al 5’. La Feralpisalò non sembra accusare continuando a macinare gioco per tutto il proseguo del primo tempo con azioni concitate in area, occasioni clamorose mancate (quella di Gasparini su tutte) e incursioni solitarie che vedono Kubeja negarsi il gol prima per imprecisione e poi per un grandissimo intervento di Gentile. Arriva il gong che consente ai biancorossi di riprendere fiato.
La seconda frazione vede sin da subito raccogliere i frutti del lavoro fatto nel primo tempo da Hamiti e compagni. Al 1’ un’indecisione della retroguardia monzese concede a Kubeja di siglare il pari e quando il vantaggio sembra una formalità ecco che ancora Zaifri Younes  al 7’ riporta in vantaggio il Monza finalizzando un’azione partita dai piedi dell’altro Zaifri (Youssef). La caratteristica principale della Feralpisalò, però, si chiama persistenza e ancora con Kubeja trova il pari appena due minuti dopo, abile a crearsi l’occasione e far partire un rasoterra all’angolino. Da questo momento si assiste alla roulette russa delle occasioni: ci provano in sequenza Zaifri Younes e poi Di Maio che non sfrutta il più semplice degli assist, ma proprio quando la partita sembra avviarsi verso un pari, ci pensa ancora Kubeja con un missile da fuori a regalare la vittoria ai suoi. In ogni caso, ottima prova di carattere per entrambe le squadre.

(Marco Iacono)

Torneo Lombardia Quinta Categoria 2018/2019
Categoria:
Quinta
Regione:
Lombardia
Data Inizio:
24 Novembre 2018
Data Fine:
15 Giugno 2019