16 Marzo 2019 / 12:30 CEST
monopoli for specials quarta categoria calcio
Monopoli fs
1:7
Virtus Molfetta fs

MONOPOLI FS
Lapicirella, Lomuscio, Moramarco, Ligugli, Kureta, Bitetti, Abrescia
Panchina
De Ruvo, Quattromini, Demattia

All. Colonna/Anselmo

Marcatori
Kureta (20′)

VIRTUS MOLFETTA FS
Facchini, Clarelli, Fiorentino, La Fortezza, Amato, De Leo, Ciccolella
Panchina
Andriani, Azzolini, Spaccavento, De Gioia

All. Piarulli/Antonucci

Marcatori
Fiorentino (5′, 14′), De Gioia (8′, 10′), Lomuscio (aut. 16′), Amato (24′)
Ciccolella (29′)

La Virtus Molfetta fs trova la prima vittoria del torneo dopo tre pareggi consecutivi e si porta in scia del terzetto di testa, in una classifica che ora diventa corta ed interessante. Il netto 7-1 con cui il Monopoli fs esce sconfitto dall’Olympic Center non deve trarre in inganno, perché la squadra di Colonna e Anselmo ha lottato sempre e non ha concesso un centimetro in più ad un avversario che è venuto fuori alla distanza in virtù delle maggiori doti tecniche individuali.
Esemplificativo è il fatto che il primo goal dei biancorossi nasca da un’azione di contropiede: Fiorentino recupera palla con un contrasto aereo e da solo taglia la difesa del Monopoli battendo Lapicirella. Inizia qui il duello personale tra lo stesso Lapicirella e il numero 10 della Virtus, Amato. Ligugli impegna Facchini su punizione e poi Moramarco ha l’occasione di pareggiare, ma il suo tentativo da distanza ravvicinata viene respinto dal portiere della Virtus. Goal sbagliato, goal subito. La dura legge del calcio colpisce ancora e sulla ripartenza è De Gioia a siglare il raddoppio biancobluamaranto.
Contro il Monopoli ci si mette anche la sfortuna: un batti e ribatti in area fa finire il pallone proprio sui piedi di De Gioia che è lesto (e fortunato) de mettere dentro il pallone del 3-0. Allo scadere del primo tempo, arrotonda il risultato ancora Fiorentino che devia di testa un perfetto cross da sinistra di Amato.
Come detto, la fortuna in questa giornata non è dalla parte del Monopoli e la ripresa si apre con un clamoroso autogol di Lomuscio che devia nella propria porta un angolo altrimenti destinato fuori. Eppure il Monopoli non si scoraggia e costruisce l’azione più bella della partita. Kureta approfitta di un’indecisione di De Gioia e infila in rete un potente diagonale di esterno che non lascia scampo a Facchini.
Amato pecca di individualismo e viene regolarmente fermato da Lapicirella, ma al 24’ riesce ad apporre anche il suo sigillo su questa partita. De Leo si invola a sinistra e crossa per Fiorentino, che stoppa il pallone e lo serve all’indietro per il numero 10 della Virtus che stavolta non sbaglia.
È l’ultimo tiro che Lapicirella concede ad Amato. Per ben due volte nel giro di pochi secondi gli nega la soddisfazione della doppietta personale e poi si esibisce in un altro grande intervento su De Leo.
Amato ci prova ancora su punizione ma il portierone biancoverde fa buona guardia e respinge anche un’altra conclusione dello stesso Amato allo scadere. Si arrende solo di fronte ad un tiro imparabile di Ciccolella che sancisce il 7-1 finale.

Torneo Puglia Quarta Categoria 2018/2019
Categoria:
Quarta
Regione:
Puglia
Data Inizio:
17 Novembre 2018
Data Fine:
13 Aprile 2019