Si è svolto ieri mattina, al termine della conferenza stampa di presentazione della prima Stagione Sportiva della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale presso il CPO “ Giulio Onesti”, un inedito torneo di calcio che ha visto scendere in campo tre squadre composte da una rappresentativa Dirigenti FIGC, una rappresentativa di Giornalisti e una formata da una selezione di calciatori delle squadre dei tornei regionali di Quarta Categoria  che parteciperanno alla nuova stagione della DCPS.

A seguire il riscaldamento a bordo campo per la formazione dei Giornalisti una coppia di mister davvero speciali in panchina :il conduttore e commentatore televisivo Pierluigi Pardo ( Mediaset) insieme a Giorgia Cardinaletti della Rai. Per la rappresentativa FIGC- vestita nel classico azzurro nazionale-  a guidare l’attacco il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, in squadra tra gli altri insieme all’amministratore delegato di Lega Serie A Luigi De Siervo, schierato per l’occasione  nel ruolo di portiere,  il presidente di Lega B Mauro Balata e Marcello Nicchi, numero uno degli arbitri italiani. Tutti agli “ordini” di un altro mister d’eccezione: Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, intento a schierare la migliore formazione possibile.

Ad  incrociare i tacchetti sul rettangolo di gioco anche la rappresentativa  della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, capitanata da Claudio Corongiu, calciatore dell’ACRSD Como Cheria, squadra che partecipa al torneo regionale di Quarta Categoria  in Sardegna, con i ragazzi forse un po’ emozionati ma decisamente motivati nel voler dare il massimo in campo.

Grande l’impegno di tutte le squadre che hanno celebrato un bel momento di sport e condivisione con gioia ed entusiasmo, in un clima di festa e vero fair play in campo e fuori. Una degna conclusione per una giornata che ha ufficialmente dato il calcio d’inizio a tutte le attività della Divisione e regalato momenti importanti di incontro e condivisione. Per la cronaca, tutti gli incontri si sono conclusi in parità.

Appuntamento adesso per tutti  sabato 1 febbraio 2020 con il fischio d’inizio dei tornei regionali nel Lazio e in Toscana, i primi a scendere in campo pronti ad alzare il sipario su una nuova ed emozionante stagione sportiva.