Un pallone, tanto divertimento, ma soprattutto un nuovo appuntamento con la XIII giornata del torneo Quarta Categoria al Centro Sportivo Bettinelli di Milano. Grande concentrazione per tutti, in vista di un finale di stagione che sta regalando emozioni a tutte le squadre protagoniste, pronte ad onorare fino in fondo la maglia. Si comincia alle 10:00 con Fiorentina-Udinese, con le due squadre chiamate ad una prova decisiva. Da una parte i viola che dovranno provare a conquistare i primi punti di una stagione che li vede ancora fermi a quota zero. Dall’altra i friulani, che sanno essere una squadra difficile da affrontare per chiunque.
Riflettori puntati su Juventus A-Venezia. La squadra bianconera è saldamente al comando della classifica con 21 punti (in coabitazione col Milan) e sulla carta questo turno potrebbe essere favorevole. Il Venezia ha un solo punto in classifica, ma di certo non ci starà a recitare la parte della vittima predestinata.

“ Puntiamo a dare sempre il massimo in campo e dobbiamo mantenere alta la concentrazione, soprattutto in gare che possono sembrare più facili sulla carta e che, invece, nascondono molte insidie”.
(Marco Tealdo, allenatore della Juventus FS)

La Juve proverà a sfruttare un eventuale passo falso dei rossoneri, attesi dalla sfida col Brescia che è secondo in classifica a tre soli punti dal duo di testa. Un match decisamente interessante e difficile per entrambe le compagini.
Pronti, partenza, via! Un nuovo avvincente appuntamento sul campo!