Un crescendo di tensione ed emozioni forti fino al fischio finale. Il Trionfo della Spal fs è stato scandito dai secondi che passavano nell’ultimo incontro della Special Cup 2019 Sponsored by Olmedo di VI categoria, ovvero Folgore Caratese fs – Insuperabili Reset Academy.
Gli Insuperabili, infatti, si sarebbero aggiudicati il titolo se avessero vinto con 8 o più reti di scarto, oppure con 7 goal ma segnando almeno 8 volte.
Calcoli su calcoli, insomma, ma sul 4-0 per la squadra guidata dai Mister Anzaldi e Milon l’impresa sembrava essere a portata di mano.
A bordo campo si respirava un’atmosfera di grande pathos, con i sostenitori e i giocatori della Spal che scandivano i secondi e i minuti che mancavano alla fine dell’incontro, mentre quelli degli  Insuperabili vedevano le lancette dell’orologio scorrere troppo in fretta.
Il goal di Caruso faceva esplodere i sostenitori spallini in un boato di gioia, subito smorzato dall’immediata rete di Gheorghe che ristabiliva le distanze e lasciava tutto come prima.
Minuti che scorrevano tra ansie e speranze. Gli Insuperabili gettavano il cuore oltre l’ostacolo, trovando però dinnanzi a sé le sicure parate di Colzani. A due minuti dalla fine la rete del 5-2 segnata da Frigerio scatenava la torcida biancoceleste e a nulla serviva il 6-2 firmato ancora da Gheorghe.
Triplice fischio finale e i ragazzi di Valentina Pensante potevano finalmente festeggiare, tra abbracci e pianti di gioia.
Trionfo Spal fs!